Cosa Sono e Come Implementare Dati Strutturati

I dati strutturati come parte della strategia SEO per scalare posizioni nelle SERP

cosa sono i dati strutturati e come usarli su wordpress

La marcatutura con dati strutturati (markup) permette ai motori di ricerca di capire meglio il contenuto e le informazioni presenti sulle pagine del sito web e fornire così all’utente i migliori risultati di ricerca nelle SERP, (pagine dei risultati delle ricerche effettuate con Google o con altro motore di ricerca) aiutando i crawler dei motori di ricerca (sistemi automatizzati che scansionano periodicamente i contenuti di un sito web ) ad analizzare i contenuti per ottenere informazione quali nome, indirizzo, luogo, nonché informazioni più specifiche nel caso di eventi, prodotti, ricette, migliorando così i rich snippet, ossia le informazioni disponibili direttamente dalla pagina dei risultati di ricerca, ad esempio, se siete alla ricerca di un ristorante, vi verranno mostrati non solo il nome del ristorante, ma anche informazioni aggiuntive quali orari, i prezzi e le stelle delle recensioni positive.

Oggi ospito l’articolo del dott. Angelo De Lauso, Angelo De Lauso, fondatore di Delacom, specialisti in marketing mirato, che offre ad aziende e professionisti servizi per promuovere e sviluppare nuove idee di business attraverso il marketing on-line. Lascio dunque a lui la parola.

Quali conoscenze sono richieste per ottimizzare i dati strutturati?

Per inserire correttamente i dati strutturati per i Rich Snippet all’interno delle vostre pagine, Google mette a disposizione, uno strumento: Structured Data Testing Tools  basta digitare l’indirizzo di una pagina del sito, ad esempio un articolo, ed utilizzare il mouse per “marcare” i diversi elementi della pagina. Alla fine lo strumento di assistenza per i markup genererà un esempio di codice HTML con i microdati. Sarà quindi possibile scaricare il codice da implementare. Ad esempio sulle pagine del sito web angelodelauso.it ho inserito in fondo alla pagina questo codice:

<div itemscope=”” itemtype=”https://schema.org/LocalBusiness”><big>

<span itemprop=”nome”><small><span

style=”font-family: Calibri Light;”> Web Agency Salerno,

Creazione e Posizionamento siti SEO. </span><!– span–>

<!– h1–> </small><span itemprop=”description”><small><span

style=”font-family: Calibri Light;”>Il nostro unico

obiettivo &egrave; aiutarvi a sviluppare il vostro business! </span><!– span–></small>

<div itemprop=”indirizzo” itemscope=””

itemtype=”https://schema.org/PostalAddress”> <span

itemprop=”streetAddress”><small><span

style=”font-family: Calibri Light;”> via Giuseppe Garibaldi

29 </span><!– span–> </small><span

itemprop=”addressLocality”><small><!– span–><span

style=”font-family: Calibri Light;”> Siano (Salerno), </span></small><span

itemprop=”addressRegion”><small><!– span–>

<!– Div–><span style=”font-family: Calibri Light;”>&nbsp;Telefono:

</span></small><span itemprop=”telefono”><small><a

href=”tel://3288557044/”><span

style=”font-family: Calibri Light;”>+39 328 85 57 044</span></a>

-&nbsp; </small><!– span–> <small><span

style=”font-family: Calibri Light;”>p.iva 05190190651 – <a

href=”mailto:info@delacomweb.it”>info@delacomweb.it</a></span></small></span></span></span></span></div>

</span></span></big></div>

<br>

<span style=”font-family: Calibri Light;”>&nbsp;

</span></div>

</div>

 

che è il codice da utilizzare per sempio per un Business Locale “https://schema.org/LocalBusiness

I dati strutturati utilizzano il codice HTML, e grazie a servizi come Schema.org, così come gli strumenti per i webmaster di Google e Bing, non è necessario essere un esperto di codice per poter incorporare i dati strutturati nel sito web in quanto Schema.org fornisce un insieme di tag HTML  che i webmaster possono utilizzare per contrassegnare le loro pagine.

Per chi invece usa WordPress esistono plugin che generano automaticamente i markup necessari per una determinata tipologia di dati da fornire e vengono implementati automaticamente all’interno della pagina

Plugin WordPress per i dati strutturati:

  • All in one Schema.org Rich snippet: permette una facile implementazione dei dati strutturati, basterà selezionare il tipo di dato che si vuole inserire all’interno di un post e/o una pagina e compilare i dati.
  • Schema creator by Raven: si tratta di un plugin facile da usare e facile da configurare per inserire i dati strutturati all’interno del proprio sito web.

Sicuramente i dati strutturati sono il futuro del Search Engine Marketing, non bisogna ormai basare tutta la strategia SEO sulle parole chiave o sui backlink, per raggiungere il successo sui motori di ricerca bisogna sicuramente imparare anche ad ottimizzare ed utilizzare efficacemente i dati strutturati.

4 VIDEO+PDF: Scopri il Mio Metodo di Posizionamento su Google Semplice, Passo Passo e Pratico, per TUTTI i Siti Web

CLICCA QUI E ACCEDI AI VIDEO GRATIS

filippo.jatta@jfactor.it

<p>Filippo Jatta è consulente SEO per liberi professionisti e imprenditori. Dottore magistrale in Organizzazione e Sistemi Informativi presso l’Università Luigi Bocconi di Milano. Dal 2008 aumenta traffico e visibilità online di blog e ecommerce, posizionando siti web in prima pagina su Google. Offre servizi di posizionamento sui motori di ricerca e corsi SEO, sia base che avanzati.</p>

4 Commenti
  • Lino Sabato
    giugno 5, 2017 at 11:48 am

    Installato e configurato “All in one Schema.org Rich snippet”.
    Non ho capito però se il contenuto dell’ Article Name può essere lo stesso titolo dell’articolo e se il contenuto della Description può essere uguale allo snippet di Yoast SEO, o se vengono considerati come contenuto duplicato.
    Suggerimenti?

  • Lino Sabato
    giugno 5, 2017 at 10:15 am

    Articolo interessante. Proverò uno dei 2 plugin suggeriti.

  • Ilario Gobbi
    maggio 25, 2017 at 2:30 pm

    Grazie mille per questo approfondimento Filippo!

Inserisci un commento