Gary Illyes di Google ha recentemente affermato che è possibile che Google inizi a contare i link delle pubblicazioni che coprono tutti i link in uscita.

Certo, Google non ne è ancora sicuro, tant’è che non c’è stato ancora alcun annuncio in merito, ma dato che tutto è possibile, è bene non scartare l’ipotesi che prima o poi lo faccia sul serio.

Quest’informazione viene fuori dalle correzioni della modifica del link Nofollow che Google sta trattando più come un suggerimento che come una direttiva.

La cosa permette a Google una maggior flessibilità nell’uso del link, nonché del suo stesso contenuto, assecondando così altri scopi, incluso il trattamento del link alla stregua di uno spam.

A Gary Illyes sono state chieste delle delucidazioni in merito al post su Twitter e questi ha di buon grado risposto che il passaggio a un sistema basato sui suggerimenti può comprendere ogni sorta di link.

Al momento Google non ha ancora nessuna notizia in merito da annunciare, ma si è certi che i siti web a lungo termine ne trarranno vantaggio ed apprezzeranno questa mossa.

4 VIDEO+PDF: Scopri il Mio Metodo di Posizionamento SEO su Google Semplice, Passo Passo e Pratico, per TUTTI i Siti Web


CLICCA QUI E ACCEDI SUBITO AI VIDEO

Contattami ora!

Puoi contattarmi compilando il form qui sotto per avere informazioni sui miei servizi SEO, oppure manda un messaggio WhatsApp al n. 348 09 06 338

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo l'Informativa Privacy

Filippo Jatta

About Filippo Jatta

Filippo Jatta è consulente SEO per liberi professionisti e imprenditori. Dottore magistrale in Organizzazione e Sistemi Informativi presso l'Università Luigi Bocconi di Milano, dal 2008 è SEO specialist. Aumenta traffico e visibilità online di blog, e-commerce e portali, posizionando siti web su Google. Offre servizi di posizionamento sui motori di ricerca e corsi SEO, sia base che avanzati.