Iscrizione in Google News: la Guida per Inserire il Tuo Sito

Iscrizione in Google News: come inserire il tuo sito

ntIn questo articolo imparerai a iscrivere a Google News il tuo sito web.

Continuando a leggere trovi la scaletta d’azione da seguire per massimizzare le possibilità che il tuo sito venga accettato.

Ho infatti creato una mini guida pratica per far sì che il tuo sito abbia tutte le carte in regola per l’approvazione.

Continua nella lettura e troverai tutto. 🙂

Google News iscrizione

Google da sempre cerca di selezionare, con il suo algoritmo, i siti web più meritevoli per decidere a quali dare più visibilità.

Come sai non è sufficiente scrivere articoli di qualità per arrivare in prima pagina: è necessario fare SEO per ottenere i risultati che desideri, ottenendo in questo modo traffico di qualità.

Un metodo alternativo per ottenere la prima pagina di Google è quello di effettuare l’iscrizione in Google News.

Le news sono un ottimo metodo per ottenere una grande visibilità anche se il sito è nuovo di zecca e non hai fatto posizionamento SEO.

La visibilità ottenuta tramite questo servizio porta tanti visitatori in poco tempo.

Non solo il traffico del sito aumenterà molto rapidamente, ma, grazie all’enorme visibilità, molti altri siti tenderanno a linkare al tuo, rendendolo quindi ancora più importante e visibile anche tramite il classico traffico organico.

Se ne hai bisogno, posso aiutarti personalmente a inserire e far entrare il tuo sito in Google News (in tal caso contattami). Se invece vuoi procedere da solo, ecco i passi da seguire.

Quali ricerche sono rilevanti

Se cerchi su Google una parola chiave che non ha diretta correlazione con il mondo delle news otterrai una SERP di questo tipo:

ricerca senza google news

Come vedi, la schermata di ricerca per la kw “arredamento” è piuttosto standard.

Quando però digiti una query riguardante un argomento che, secondo il parere di Google, ha attinenza con il mondo delle news, trovi qualcosa del genere:

siti inseriti su google news in prima pagina
Come puoi vedere, oltre ai risultati standard, Google mostra le notizie più fresche che ha trovato in rete riguardanti, in questo caso, il calciatore Balotelli.

“SEO” di Google News

Ovviamente non puoi aspettarti di avviare un blog, scrivere una news, e vederla apparire direttamente in prima pagina.

Non c’è però una vera e propria “SEO” di Google News. La SEO è relativa al traffico organico “tradizionale”, mentre per Gnews le procedure da seguire sono diverse.

Prima devi far approvare il sito: Google vuole infatti assicurarsi che solo i blog più meritevoli e con determinate caratteristiche abbiano questo tipo di visibilità.

Per inserire un sito ed entrare in Google News devono essere rispettati, infatti, diversi elementi qualitativi e anche quantitativi (intesi come quantità di articoli presenti sul sito).

Vediamoli uno per uno.

Cos’è una news: quali articoli vanno bene e quali no

Google si pone l’obiettivo di aggregare e rendere immediatamente disponibili le news di tutto il mondo, aumentando quindi la semplicità di fruizione dei visitatori.

Devi quindi sapere che gli articoli evergreen, le guide, quelli del tipo “come fare per”, non sono news e non ti aiutano a iscrivere il sito in Google News.

Sono news solo gli articoli che raccontano un fatto recentemente accaduto, di buon valore giornalistico.

Crea quindi una sezione del sito apposita per le news.

Come inserire un sito in Google News: le caratteristiche

Sito leggibile dal crawler

Gli articoli e le pagine del sito devono essere scritti in linguaggio HTML, perchè per Google è meno facile scansionare altri formati.

Stesso discorso per i link interni: meglio evitare link in formato java e frame.

Sito esteticamente curato

Un sito che presenta un logo originale e una favicon, oltre a un tema grafico pulito e ordinato, ha certamente più possibilità di entrare nel sistema delle news.

Per questo motivo abbi cura dell’estetica del tuo sito.

Contenuti del sito per entrare in Gnews

Google vuol essere certo che il sito sia autorevole; per questo motivo è importante dare un ampio spazio ai contatti e ai redattori.

Se ce n’è uno, bisogna specificare l’indirizzo dell’ufficio giornalistico, inserire gli indirizzi mail e i moduli dei contatti, e dedicare al proprio team delle pagine di profilo complete magari di foto.

Un sito che mostra chiaramente i contatti e i propri redattori ha probabilità più alte di entrare in Google News.

Originalità dei contenuti

Google è da sempre attento alla problematica dei contenuti copiati.

Questo è vero nella SEO, ed è ancora più importante per le news.

Fa attenzione a non copiare intere frasi e paragrafi da altre fonti, perchè questo potrebbe causare un rifiuto quando richiedi l’iscrizione in Gnews.

Pubblicità e popup

A Gnews non piacciono molto i banner pubblicitari.

Limita l’uso di banner e popup, che riducono l’esperienza di navigazione del sito.

Un uso troppo evidente di ads può compromettere l’accettazione del sito web.

Quantità dei contenuti

Un sito di news, o che comunque presenta una sezione ad esse dedicata, non può presentare solo 2 o 3 articoli, giusto?

Prima inserire il tuo blog e richiedere di entrare in Google News, quindi, provvedi a creare una quantità adeguata di contenuti, che rendano le categorie del blog abbastanza corpose e piene.

Non serve creare centinaia di articoli, sia chiaro. Basta crearli con la giusta strategia.

Almeno inizialmente, un numero minimo di news da scrivere è di 3 al giorno.

Gli articoli avranno poi una loro data e il collegamento all’autore, che rimanda alla biografia e agli altri articoli scritti dallo stesso.

Titoli delle news

I titoli (headline in inglese) rivestono un ruolo importante in una news.

Ecco quindi 3 consigli da seguire per un buon titolo:

  • utilizza parole che una persona verosimilmente cercherebbe sul motore di ricerca per trovare l’informazione che stai offrendo;
  • evita titoli non esplicativi, che hanno la sola funzione di attrarre click;
  • i nomi propri sono spesso ricercati dalle persone che cercano news e per questo, quando opportuno, è bene che compaiano nel titolo.

Facciamo un esempio: stai scrivendo un articolo riguardante una decisione del governo di aumentare gli investimenti per la ricerca medica.

Un headline corretto potrebbe essere: “Governo Tal dei Tali: aumento degli investimenti nel campo della ricerca medica pari a XXX milioni”

Un headline non giornalistico, e che quindi andrebbe contro le linee guida, invece, sarebbe: “Guardate cos’ha deciso il governo questa mattina!”

Ecco, con questo esempio penso sia tutto abbastanza chiaro.

Richiesta di iscrizione e approvazione

A questo punto conosci i punti essenziali da soddisfare, ma prima di sottoporre a esame il tuo blog per l’approvazione in Google News, dà anche un’occhiata alle guidelines ufficialihttps://support.google.com/news/publisher/answer/40787

Ora che hai fatto anche questo, non ti resta che andare su http://partnerdash.google.com/, effettuare la richiesta e iscrivere il tuo sito.

Se invece vuoi che sia io a far entrare il tuo sito in Google News, contattami.

Buon lavoro 🙂

4 VIDEO+PDF: Scopri il Mio Metodo di Posizionamento su Google Semplice, Passo Passo e Pratico, per TUTTI i Siti Web

CLICCA QUI E ACCEDI AI VIDEO GRATIS

filippo.jatta@jfactor.it

<p>Filippo Jatta è consulente SEO per liberi professionisti e imprenditori. Dottore magistrale in Organizzazione e Sistemi Informativi presso l’Università Luigi Bocconi di Milano. Dal 2008 aumenta traffico e visibilità online di blog e ecommerce, posizionando siti web in prima pagina su Google. Offre servizi di posizionamento sui motori di ricerca e corsi SEO, sia base che avanzati.</p>

Nessun Commento

Inserisci un commento