Posizionamento Siti Web su Google - SEO Filippo Jatta - Part 3

long tail keywords per generare più traffico

Effetto Long Tail Keywords: la Maggior Parte del Traffico Proviene da Qui

In questo articolo parlo di un argomento molto pratico, su cui mi soffermo nella pagna sul posizionamento su Googlecome sfruttare parole chiave con concorrenza bassissima per ottenere un gran numero di visite da Google!

Come Usare il Keyword Planner

Quando vogliamo aumentare il traffico dai motori di ricerca possiamo utilizzare il Keyword Planner per individuare parole chiave che hanno un numero di ricerche mensili adeguato.

Per esempio, stiamo lavorando a un sito di giocattoli. Con il suddetto strumento scopriamo che la parola, appunto, “giocattoli” ha 12100 ricerche mensili.

Ascoltare le Voci Ufficiali di Google Non E’ Sempre un Bene

John Mueller, voce ufficiale e Webmaster Trends Analyst di Google, ha rilasciato pochi giorni fa una dichiarazione di quelle che hanno colpito il mondo del posizionamento su Google.

Gli è stato chiesto: “is link building in anyway way good?”. In pratica gli è stato domandato se la link building possa essere una cosa buona, se c’è un modo approvato da Google per crearsi i link per il proprio sito. La risposta è quella che ben possiamo immaginare: “In genere la eviterei. Assicurati che i tuoi contenuti siano semplici da condividere per gli altri utenti. Google usa moltissimi fattori oltre ai link per posizionare siti web, e creare link da sè può portare più problemi che altro al tuo sito”.

Questa è la risposta, tradotta più o meno liberamente, che ci è stata offerta.

google penguin update

Google Penguin Update: Attento ai Tuoi Link

Ogni SEO navigato conosce bene il Google Penguin Update: si tratta di un filtro di Google che ha l’obiettivo di individuare i siti web spammosi e appioppar loro spesso pesanti penalizzazioni Google. Insieme a Panda è certamente il più famoso dei filtri applicati dal motore di ricerca.

Mentre Panda si concentra maggiormente sulle caratteristiche onpage del nostro blog (qui un esempio di sito depenalizzato), però, l’attenzione di Penguin è concentrata prevalentemente sui link in entrata del nostro sito. Ecco perchè nel mio corso SEO online mi soffermo su entrambi questi importanti aspetti.

A tal proposito sono principalmente due le variabili da tenere in considerazione:

marketsamurai

Come Copiare i Link dei Competitors

Ok, qui abbiamo visto come fare link building che possiamo ottenere per il nostro blog. Ora voglio mostrarti una tecnica aggiuntiva: uso infatti un metodo che mi consente di creare i link copiandoli dai miei concorrenti.

Per questa chicca ho preparato il video tutorial che trovi qui sotto, intanto ti spiego brevemente in cosa consiste questo metodo. E’ una tecnica SEO che uso spesso per posizionare siti web dei miei clienti, nonchè una delle tecniche che spiego approfonditamente nel mio corso di posizionamento Google.

Mettiamo il caso che abbiamo un sito di medicina estetica, e vogliamo arrivare in prima pagina per la kw “chirurgia plastica”. Quello che dobbiamo fare è questo: andiamo su Google.it, cerchiamo “chirurgia plastica”. E ci segnamo i siti che compaiono in prima e seconda pagina.

consuenza seo

Consulenza SEO AppleTvItalia.it

Benvenuto ( o bentornato) su JFactor.

Oggi ti propongo l’analisi del sito AppleTvItalia.it. Questo sito grazie a Google Adsense e ad altri sistemi di guadagno purtroppo ormai non più attivi rendeva circa 350€ al mese.

Purtroppo a seguito di alcuni problemi (utilizzo di hosting di bassa qualità, redirect affrettati e problemi di contenuti duplicati) ha perso molto del traffico che riceveva, e non riesce pù a garantire quella somma di denaro mensilmente.

Come apparire su Google? Ho registrato dunque 3 video, che trovi qui sotto, indicando le modifiche da apportare per riprendere ad ottenere traffico.

Sono Filippo Jatta
. Sono un SEO Specialist presso