Primi su Google - SEO Filippo Jatta - Part 8

[thrive_2step id='8724'] [button_1 text="S%C3%8C%2C%20DAMMI%20SUBITO%20I%20VIDEO%20GRATUITI%20(Clicca%20Qui)" text_size="29" text_color="#000000" text_bold="Y" text_letter_spacing="0" subtext_panel="N" text_shadow_panel="Y" text_shadow_vertical="1" text_shadow_horizontal="0" text_shadow_color="#987f28" text_shadow_blur="0" styling_width="40" styling_height="30" styling_border_color="#000000" styling_border_size="1" styling_border_radius="6" styling_border_opacity="100" styling_shine="Y" styling_gradient_start_color="#ebc24a" styling_gradient_end_color="#ffa035" drop_shadow_panel="Y" drop_shadow_vertical="1" drop_shadow_horizontal="0" drop_shadow_blur="1" drop_shadow_spread="0" drop_shadow_color="#000000" drop_shadow_opacity="50" inset_shadow_panel="Y" inset_shadow_vertical="0" inset_shadow_horizontal="0" inset_shadow_blur="0" inset_shadow_spread="1" inset_shadow_color="#ffff00" inset_shadow_opacity="50" align="center"/] [/thrive_2step] Vuoi posizionare il tuo sito gratuitamente con il mio...

google hummingbird

Come Funziona Google Hummingbird?

Google ama dare il nome di animali ai propri aggiornamenti, e dopo i temibili Panda e Penguin, ecco Hummingbird, il Colibrì. Secondo quanto riferisce Google questo nuovo algoritmo è stato rilasciato a fine agosto 2013.

Mentre Penguin e Panda prevedono però penalizzazioni per i blog di scarsa qualità o che cercano di raggiungere la prima pagina di Google con tecniche spammose (vedi qui la guida per posizionare il tuo sito su Google in maniera efficace e senza rischi), il Colibrì non è così spaventoso per noi che vogliamo dare visibilità al nostro blog. Le tecniche SEO non cambiano quindi.

Hai notato un brusco calo di traffico per il tuo sito?

Potrebbe esserci stata una penalizzazione di Google.

In questo articolo scoprirai come individuare e porre rimedio alle penalizzazioni di Google, continua a leggere!

E Se Non si Trattasse di una Penalizzazione di Google?

Prima di tutto, il calo di traffico potrebbe non essere dovuto a una penalizzazione di Google.

Per esempio il calo potrebbe essere dovuto a:

  • stagionalità: magari sul tuo sito vendi cappotti invernali, e a luglio è legittimo aspettarsi un calo. Tutto normale, no?
  • errori tecnici: potresti aver bloccato la scansione di alcune pagine importanti con una configurazione errata del file robots.txt
  • migrazione del sito: magari sei passato al protocollo https, e non hai seguito le corrette procedure per il passaggio.

Ci possono essere diverse motivi, però a volte… Potrebbe trattarsi effettivamente di una penalizzazione.

Andiamo quindi a scoprire come individuarla e rimediare!

Individua le Penalizzazioni di Google

Google offre sulla Search Console (lo strumento per webmaster che è bene collegare al nostro sito) la sezione “Manual Spam Action”.

Tramite questa voce puoi sapere con semplicità e sicurezza se il tuo sito è stato penalizzato manualmente da Google.

Bisogna comunque precisare un punto: ci sono diversi tipi di penalizzazioni Google.

Il sito può aver subito una penalizzazione di Google algoritmica o manuale:

SEO prima pagina diretta

Portiamo Questo Sito in Prima Pagina in Diretta!

Bentornato! Oggi voglio provare su JFactor un esperimento che penso non si sia mai visto nel nostro panorama SEO: sto posizionando un sito web inglese (quindi su Google.co.uk) da zero, e voglio mostrarti i risultati con aggiornamenti in diretta!

Il sito è di un cliente che ha scelto di affidarsi a me per il servizio di posizionamento sui motori di ricerca.

Vedremo come apparire su Google e quali sono i passi da compiere.
Qui sotto ecco lo screenshot del programma Market Samurai, che ci dà un’idea del livello di concorrenza della parola chiave:

Sfrutta Google My Business per Aumentare la Visibilità del tuo Sito!

Spessissimo quando cerchiamo qualcosa in Google compaiono in prima pagina molti risultati con “mappe”. Questo accade soprattutto se cerchiamo “prodotto/servizio + località”. Le ricerche locali stanno assumendo sempre maggior importanza; è importante quindi stare al passo coi tempi e sfruttare appieno tutte le risorse che il web ci offre.

Come puoi notare spesso molti risultati in prima pagina son collegati a mappe, e comprendono indirizzo, città, numero di telefono e altre informazioni utili. L’ideale per ottenere nuovi clienti.

Sono Filippo Jatta
. Sono un SEO Specialist presso