Un recente studio sul settore della ricerca locale rivela quanto può arrivare a guadagnare in media il professionista SEO in un anno negli USA, e quanto fattura all’ora.

I dati emersi da questo studio si basano sulle risposte di 650 imprenditori Statunitensi e sono stati raccolti da Bright local all’interno del suo settimo rapporto annuale.

Tra coloro che hanno preso parte allo studio emergono in particolare una serie di agenzie ed aziende locali, ma anche franchising e freelance.

Ecco una sintesi dei principali risultati dello studio.

Quanto Guadagnano gli Esperti Consulenti SEO?

Il professionista consulente SEO in media ha guadagnato $81.103 nell’anno 2018, che è sicuramente un importo maggiore rispetto al 2017.

Le agenzie e i freelance sono stati pagati in media $1.779 per cliente ogni mese, con un incremento di $109 in un anno.

Freelance e agenzie SEO fatturano ai loro clienti una media di $119 all’ora.

L’onorario mensile medio per i servizi di local SEO è di $500-699.

Quante Ore Lavorano i SEO a Settimana?

In media coloro che si occupano di SEO e marketing lavorano mediamente 44 ore a settimana, che è di più dal 2017.

Infatti, essi hanno avuto un numero leggermente più alto di clienti nel 2018: circa il 46% lavorano su un numero maggiore di 11 clienti, rispetto al 43% del 2017.

Le agenzie e i freelance di marketing trascorrono una media di 26 ore ogni settimana su obiettivi e compiti relativi a progetti SEO, il che significa che in media chi si occupa di questo impiega il 59% del suo tempo su attività di tipo SEO.

Ma quali sono i servizi SEO più richiesti?

Ecco in ordine i primi 10 servizi più richiesti dai clienti:

  • progettazione di siti web;
  • ottimizzazione SEO on site e on page;
  • SEO audit e consulenza SEO;
  • ppc;
  • ottimizzazione Google My Business;
  • social media;
  • gestione della reputazione;
  • gestione delle citazioni;
  • link building e PR;
  • creazione e ottimizzazione SEO dei contenuti.

Le attività preferite dei consulenti esperti SEO sono quelle basate maggiormente sui dati, tra cui l’ottimizzazione on site, l’audit SEO e l’ottimizzazione di Google My Business.

Le attività meno amate, invece, sono quelle relative al recupero di un sito dopo le penalizzazioni di Google e la link building.

Cosa Pensano gli Esperti SEO della Ricerca di Mercato nel 2019?

Di quelli intervistati, il 44% ritiene che questo sarà un anno più facile per la consegna dei risultati, rispetto al 21% dello scorso anno.

Tuttavia, un numero maggiore di persone ritiene il contrario, dal momento che ben il 56% sostiene che sarà più difficile fornire risultati quest’anno.

Parlando invece del settore in generale, il 93% si sente ottimista e sostiene che il 2019 sarà un anno positivo per le tecniche SEO.

4 VIDEO+PDF: Scopri il Mio Metodo di Posizionamento SEO Semplice, Passo Passo e Pratico, per TUTTI i Siti Web

CLICCA QUI E ACCEDI SUBITO AI VIDEO
Simona Mastromarino

About Simona Mastromarino

Sono una webwriter freelance laureata in comunicazione e specializzata in Luxury Hotel Management. Dall’animo un pizzico wild, ho da sempre una passione non troppo segreta per la scrittura artistica e per la cultura giapponese.