Capita molto spesso di sentir parlare di “SEO friendly”, ma cosa significa veramente e perché ne hai bisogno per far sì che la tua azienda cresca?

In questa guida ti spiego cos’è un SEO friendly, e come applicare questo per aumentarne la visibilità, il traffico e i contatti.

Che Vuol Dire Sito SEO Friendly?

Per SEO friendly si intende un sito che rende semplice la scansione e l’indicizzazione e la comprensione di elementi importanti e significativi, come ad esempio la struttura e i suoi contenuti.

In pratica, dialoga bene con Google e gli altri MDR. Grazie a questo, può scansionarlo, indicizzarlo facilmente, e capire cosa offre, posizionandolo in prima pagina e aumentandone la visibilità.

Ho creato 4 video gratuiti in cui ti spiego il mio esatto metodo, per permetterti di ottenere i miei stessi risultati.

Scaricali gratuitamente cliccando sul pulsante sotto il video, e inizia questo percorso con me. Altrimenti, continua la lettura dell’articolo più in basso.

4 VIDEO+PDF: Scopri il Mio Metodo Semplice, Passo Passo e Pratico, per TUTTI i Siti Web

    Come Rendere SEO Friendly

    Ha determinate caratteristiche, che ora ti mostrerò brevemente.

    Impara gli Elementi Tecnici

    E’ fondamentale l’uso opportuno di tag ed elementi quali hreflang, canonical e quant’altro.

    Questi elementi rendono più semplice da scansionare e indicizzare per il GoogleBot.

    Link Interni

    Deve essere ottimizzato. La SEO parte dalla struttura dei menu, che deve essere semplice e chiara, e prosegue con l’on page, cioè dei singoli contenuti e delle singole pagine.

    Questi sono i principali elementi.

    Imposta Bene il Menu di Navigazione alle Pagine Più Importanti

    Il menu di navigazione deve puntare alle pagine più importanti. Non dovrebbe contenere un numero eccessivo di voci, e guidare l’utente verso i contenuti fondamentali.

    Sfrutta i Link dalla Sidebar per i Contenuti Correlati

    La sidebar può essere usata per linkare tra loro gli elementi correlati, e favorire il passaggio di forza tra le pagine con argomenti simili.

    Velocizza

    Un sito che si carica lentamente sarà un problema sia per gli utenti reali, sia per gli MDR: a nessuno piace attendere troppo tempo per il caricamento (e la conseguente lettura) dei risultati.

    Al contrario, i più veloci facilitano i compiti di scansione e indicizzazione da parte dei motori di ricerca.

    Inoltre, generano più interazioni con l’utente finale (in parole povere, ciò si traduce in più vendite, iscrizioni alla newsletter, invio di moduli di contatto ecc.).

    Per questo, velocizzare è un passo fondamentale.

    Mi presento: sono Filippo Jatta, sono consulente dal 2007.

    Mi sono laureato e specializzato nel 2007 in Economia, Organizzazione e Sistemi Informativi presso l’Università Bocconi di Milano.

    Per contattarmi usa il form in fondo alla pagina o scrivimi su whatsApp al numero 348 09 06 338.

    Ricorda i Principi di Scrittura

    La scrittura è on page: prevede quell’insieme di accorgimenti che servono a rendere più ottimizzato un contenuto. Vediamo alcuni campi di applicazione.

    Sfrutta Metatitle, Titolo H1 e Meta Description

    Ogni pagina (inclusa la home page) ha un titolo e una descrizione unici.

    I titoli dovrebbero avere una lunghezza intorno ai 70 caratteri per essere mostrati completamente nelle SERP.

    Le descrizioni, invece, sono di circa 150 caratteri. Entrambi devono descrivere accuratamente di cosa tratta la pagina senza che vi sia un sovraccarico di parole chiave, che risulterebbe eccessivo.

    Genera URL Leggibili e User Friendly

    Le URL delle pagine devono essere descrittive, chiare e facili da leggere. Meglio evitare che pagine parametrizzate siano segnalate come canonical.

    Più una URL è esplicativa e indica l’argomento del contenuto, meglio è.

    Offri Contenuti Unici di Qualità

    Non solo i titoli, non solo le descrizioni, ma anche i contenuti devono essere unici.

    E questo significa che ciò che è scritto all’interno delle pagine (e come è scritto) non deve essere presente in nessun altro: tutte le pagine devono essere riempite con contenuti non solo unici ma anche utili.

    Ciò significa che un sito di qualità non può essere pieno zeppo di contenuti copiati da altri.

    Inserisci Immagini

    Non bastano i contenuti. Occorre anche che vi siano delle immagini.

    Quando inserisci una o più immagini all’interno di un post, assicurati che esse siano ottimizzate per le dimensioni, compresse e non troppo pesanti da caricare, e che abbiano alt tag.

    Sfrutta Bene i CMS

    Ormai c’è una gran varietà di CMS tra i quali scegliere.

    WordPress è sicuramente molto predisposto così come anche PrestaShop. Wix e Weebly se la cavano anche tutto sommato benino per i progetti più semplici.

    Infine, Magento e altri CMS hanno più problematiche, ma tutto sommato risolvibili. E’ importante conoscere bene il CMS che si sceglie pe il proprio progetto online.

    Perché Hai Bisogno di un Sito Web SEO Friendly?

    I motivi per cui ti serve così sono diverse, ecco le più importanti.

    E’ Conveniente

    Utilizzare PPC, Ads o altre forme di pubblicità online è molto più costoso che posizionare.

    Se investi il tuo tempo e le conoscenze allo scopo, sicuramente avrai benefici maggiori sul lungo termine, potendo contare su un traffico mirato, sempre, e senza ulteriori spese.

    Aumento del Traffico Organico

    Questo tipo ti consentirà di ottenere più traffico organico in quanto è probabile che migliori il ranking (pagine dei risultati dei motori di ricerca).

    Uno migliora il traffico organico potrà aumentare visite e di conseguenza guadagni. Uno che appare tra i primi 5 risultati sarà sicuramente più visitato rispetto a quelli che appaiono più in basso, e per migliorare il ranking è importante costruirlo bene.

    Più Semplice da Usare

    Molte persone pensano (erroneamente) che ben costruito per il posizionamento SEO sia utile solo per i motori di ricerca, ma in realtà c’è molto di più.

    Infatti, se è creato in maniera dettagliata, se è completo, con contenuti non duplicati, immagini, e ben ottimizzato, ciò è importante anche per gli utenti, che potranno godere di una facilità d’uso migliore.

    Utilizzare facilmente ne migliora anche l’usabilità e rende quindi più piacevole l’esperienza dell’utente, con ovvi viantaggi per chi, propone i propri prodotti e servizi.

    Comprensione del Tuo Target

    La Search Engine Optimization aiuta ad ottenere un traffico di buona qualità.

    Inoltre, analizzando il comportamento degli utenti (come accedono al tuo, su quali elementi fanno maggiormente click, quali sono invece i punti più “noiosi”, cosa preferiscono, ecc.) puoi capire perfettamente cosa desiderano i tuoi clienti e adattare il tuo o i tuoi prodotti a corrispondere i loro bisogni e soddisfarli in pieno.

    Brand Positioning

    È più probabile che gli utenti si fidino maggiormente delle aziende online che si trovano nelle prime pagine della SERP.

    Questo è positivo sia per la consapevolezza del marchio (aiuta a proporlo ed a farlo conoscere meglio) che per la sua credibilità.

    Mobile

    Un sito che viene ottimizzato non solo per la parte desktop ma anche per dispositivi mobili, ottiene più clienti e traffico rispetto non lo sono.

    Qui trovi il test test di ottimizzazione mobile ufficiale.

    Sempre più utenti utilizzano i propri cellulari e smartphone per cercare informazioni o prodotti mentre sono in viaggio, ed è per questo importante essere in cima ai risultati di ricerca.

    Se non vieneo per l’uso su dispositivo mobili (tablet o smartphone) il rischio è quello di perdere clienti rispetto alla concorrenza, in particolare coloro che sono alla ricerca di prodotti o servizi locali.

    Dispone quindi di alcune caratteristiche che aiutano i motori di ricerca a eseguire una scansione e indicizzazione perfetta del sito web, e questo ne migliora la visibilità sulle SERP.

    Contattami ora!

    Puoi contattarmi compilando il form qui sotto per avere informazioni sui miei servizi, oppure manda un messaggio WhatsApp al n. 348 09 06 338

    [contact-form-7 404 "Non trovato"]
    Filippo Jatta

    About Filippo Jatta

    Filippo Jatta è consulente SEO dal 2008. Dottore magistrale in Organizzazione e Sistemi Informativi presso l'Università Luigi Bocconi di Milano.