La SEO off page è l’insieme di tecniche e strategie volte ad incrementare il trust e la popolarità, attraverso l’ottenimento di backlink, o collegamenti ipertestuali.

Ognuno noi vorrebbe vedere il proprio tra le posizioni più alte delle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP).

Esistono principalmente due modi per migliorare il traffico organico nelle pagine dei risultati: la SEO off page e quella on page.

Queste non sono alternative l’una all’altra, ma vanno curate entrambe per ottenere i migliori posizionamenti SEO.

In questa guida ti mostro come sfruttarla per ottenere visibilità e risultati concreti.

Ottimizzazione On Page vs. Link Building SEO Off Page: Definizione

L’on page riguarda tutte le tecniche che puoi mettere in atto, sulla tua pagina o sul tuo post per aiutarti a migliorare il ranking nella SERP.

Ciò include tutti gli elementi come le parole chiave, anchor tags, meta tag, meta descriptions, titoli di post e di pagine e interni, compresa la corretta struttura dei menu e una parte tecnica ben curata

Quella off page, invece, si riferisce a tutto ciò che si può fare al di fuori per aiutarti a migliorare risultati: partecipazione su forum, attività di sensibilizzazione degli influencer e marketing di contenuti, per citarne alcuni.

Anche avere solo pochi provenienti da siti forti e pertinenti al tuo e con alti livelli di autorità, aumenterà le tue possibilità di classificarti più in alto.

Ho creato 4 video gratuiti in cui ti spiego il mio esatto metodo, per permetterti di ottenere i miei stessi risultati.

Scaricali gratuitamente cliccando sul pulsante sotto il video, e inizia questo percorso con me. Altrimenti, continua la lettura dell’articolo più in basso.

4 VIDEO+PDF: Scopri il Mio Metodo Semplice, Passo Passo e Pratico, per TUTTI i Siti Web

    Cos’è la SEO Off Page

    Questa attività non si limita a ottenerene da chiunque; si basa invece sull’ottenere i backlink dal sito giusto. Potrai cercare di ottenere la “juice”, il PageRank, grazie all’attività di building.

    La juice viene passata solo attraverso i backlink che non abbiano il tag nofollow: i con tag nofollow indicano a Google che non è da considerare.

    Big G legge il tag e può valutare se seguire o meno tale suggerimento.

    Attività, Strategie e tecniche di SEO Off Page

    Queste sono le principali attività strategie e tecniche che servono a ottenerli.

    Mi presento: sono Filippo Jatta, sono consulente dal 2007.

    Mi sono laureato e specializzato nel 2007 in Economia, Organizzazione e Sistemi Informativi presso l’Università Bocconi di Milano.

    Per contattarmi usa il form in fondo alla pagina o scrivimi su WhatsApp al numero 348 09 06 338.

    Ottieni Menzioni del Brand

    Nel 2017, Gary Illyes ha affermato che se produci dei buoni contenuti, ne possiedi un certo numero, hai delle persone che parlano del tuo brand e vieni menzionato in alcuni post sui social network, allora vuol dire che la tua strategia sta producendo ottimi risultati.

    Le interazioni sui sociali possono svolgere un ruolo vitale nel segnalare ai motori di ricerca che le persone stanno parlando di te.

    Cerca di aumentare la visibilità del tuo marchio interagendo il più possibile con il pubblico dei social media e lavora per fornire risposte preziose quando possibile per costruire autorità e fiducia.

    Attento: questo non vuol dire che i social siano direttamente efficaci per il ranking: questi sono spesso nofollow e non portano di per sè valore, ma possono aumentare la notorietà del brand e aiutarlo a ottenere link spontanei efficaci e validi.

    Non Puntare Troppo sui Commenti sui Blog

    Quella dei commenti sui blog è una vecchia attività.

    Prima si pensava che lasciare un commento su un altro blog fosse un modo rapido e semplice per ottenerne.

    Questo valeva fino a quando non si è fatto abuso di questa strategia e Google ha deciso che i backlink postati commenti non pertinenti sono da ritenersi inutili.

    A questo punto si potrebbe pensare che commentare i blog non sia più utile, ma in realtà sono tantissimi i motivi per cui è conveniente continuare a commentare i blog, purché ciò venga fatto nel modo giusto e ci si rapporti al pubblico giusto.

    Questa tecnica ti aiuterà a costruire una relazione con il proprietario del blog e con gli altri utenti che postano dei commenti, ottenendo indirettamente vantaggi anche in termini di posizionamento.

    Ottienli da Forum e Gruppi Facebook

    Trova e partecipa alle discussioni di forum e gruppi Facebook relative al tuo prodotto o ai servizi che offri.

    Cerca di creare una connessione con quella community, rispondi alle discussioni, risolvi i problemi degli altri, dai consigli e suggerimenti.

    Per questa strategia off page, assicurati di creare un profilo completo e di contribuire davvero alla community: l’aumento di notorietà potrà portarti bei risultati.

    Tuttavia, anche questi non sono direttamente efficaci per la visibilità organica.

    Fa Email Outreach

    Contatta webmaster e proprietari di famosi e specializzati nella tua materia e proponi loro i tuoi contenuti.

    In questo modo, puoi costruire relazioni con influencer e sfruttare la loro autorità per aumentare la tua.

    Punta sui Guest Posting

    Le tecniche di guest posting sono molto interessanti: esiste un gran numero di blog aperti ai post degli ospiti.

    Devi solo identificare la parola chiave che ti interessa e quindi fare una ricerca in questo modo:

    • Keyword + “write for us”
    • Keyword + “become a contributor”
    • Keyword + “contribute”
    • Keyword + “guest blogging”

    Attento a selezionare solo le opportunità di qualità e che hanno davvero valore.

    Broken Link Building

    La strategia Broken è davvero interessante.

    Lo scopo è scovare dei broken links (cioè dei rotti) e contattare il proprietario.

    Il non funzionante potrebbe portare ad una delle tue pagine a cui dovresti fare un aggiornamento oppure potrebbe essere un obsoleto di un concorrente che ti offriresti quindi di sostituire con uno dei tuoi che presenta dei contenuti simili al suo articolo.

    Sfrutta Social Networking e Social Bookmarking

    Secondo la ricerca, rispetto a qualche anno fa, le persone trascorrono più tempo a navigare sui social network. Una buona strategia è quella di coinvolgere e sfruttare il tuo social network per aumentare la notorietà dei tuoi contenuti.

    Con tale attività potresti ottenere citazioni anche da portali autorevoli, che miglioreranno l’autorevolezza.

    Non Dimenticare il Content Marketing

    Le strategie di content marketing sono molto importanti: crea contenuti originali e davvero di valore, e poi promuovili.

    Se i contenuti sono davvero utili e di qualità, otterranno spontanei utilissimi.

    Non importa quanto possano rendere le tue strategie, senza prestare attenzione alla creazione di uncontenuto di qualità , potresti non riuscire ad ottenere un traffico più elevato nelle SERP.

    Contattami ora!

    Puoi contattarmi compilando il form qui sotto per avere informazioni sui miei servizi, oppure manda un messaggio WhatsApp al n. 348 09 06 338

    [contact-form-7 404 "Non trovato"]
    Filippo Jatta

    About Filippo Jatta

    Filippo Jatta è consulente SEO dal 2008. Dottore magistrale in Organizzazione e Sistemi Informativi presso l'Università Luigi Bocconi di Milano.