Le attività SEO sono l’insieme di operazioni e processi che servono a dialogare meglio con i motori di ricerca, agevolandone la scansione e l’indicizzazione.

Il loro fine è migliorare il posizionamento SEO e aumentare la visibilità sui motori di ricerca, scalando le SERP.

È importante conoscere tali operazioni, perché esse possono aiutare molto ad incrementare il traffico (e quindi anche i guadagni) in modo del tutto naturale.

Vediamo, adesso, quali sono le più importanti.

Esistono due tipi di attività SEO (Search Engine Optimization):

  • on page e on site;
  • off page o link building.

L’on page è l’insieme di operazioni che si compiono all’interno del sito.

Essa comprende la preliminare ricerche delle parole chiave, l’analisi tecnica, l’ottimizzazione della struttura, l’analisi dei contenuti.

Attività SEO On Page

Queste sono le principali operazioni on page:

  • Ricerca delle parole chiave;
  • Creazione Sitemap.xml;
  • Analisi robots.txt;
  • Check dello stato di scansionabilità e indicizzabilità;
  • Studio dei dati in Search Console per apportare migliorie;
  • On site della struttura e dei menu;
  • Ricerca delle parole chiave (keyword research);
  • Implementazione metatag (title tag, meta description, ecc);
  • Ottimizzazione H1, H2, ecc;
  • Inserimento alt tag e delle immagini;
  • Liking interno.

Ricerca Parole Chiave (Keyword Research)

Il primo passo consiste nell’analizzare le parole chiave obiettivo, e scegliere quindi quelle che possiamo considerare migliori per il progetto.

Quando un utente effettua una ricerca in rete, la prima cosa che fa è utilizzare, appunto, uno o più termini importanti per una corretta comunicazione con Google: così, se io cerco sul motore di ricerca la ricetta della torta della nonna, Google andrà a trovare tutti i risultati rilevanti per quell’argomento.

Se il lavoro di ottimizzazione (che parte dalla scelta delle keyword) è fatto bene, Google rimanderà l’utente ad una serie di risultati tra i quali potrà essere presente il nostro contenuto.

A questo proposito, è fondamentale ricordare che sarebbe meglio utilizzare delle parole chiave specifiche e non generiche: infatti, usare keyword troppo generiche, seppur con elevato volume di ricerca, significa avere a che fare con troppa concorrenza e con un tasso di conversione minore.

Ottimizzazione della Pagina

In base agli obiettivi scelti, dovremo creare contenuti di qualità che soddisfino gli utenti.

In seguito, dovremo ottimizzare tali contenuti in modo strategico in alcuni elementi, tra cui tag title, meta description, tag heading e alt tag delle immagini.

Nello specifico, ecco i principali elementi su cui lavorare.

Title Tag

Il tag title è un elemento HTML che fornisce a Google delle informazioni importanti, cioè il titolo di una pagina: affinché esso sia effettivamente utile, è importante non solo che includa la parola chiave ma anche che sia sintetico ed esplicativo.

Meta Description

La meta description è una sorta di breve riassunto, una frase informativa ed introduttiva che in genere appare nella SERP sotto ogni risultato.

Affinchè essa sia correttamente utilizzata, è consigliato che sia chiara e concisa, coerente con l’argomento a cui fa riferimento, e che invogli il potenziale visitatore a cliccare sul nostro risultato con SERP.

Ho creato 4 video gratuiti in cui ti spiego il mio esatto metodo, per permetterti di ottenere i miei stessi risultati.

Scaricali gratuitamente cliccando sul pulsante sotto il video, e inizia questo percorso con me. Altrimenti, continua la lettura dell’articolo più in basso.

4 VIDEO+PDF: Scopri il Mio Metodo Semplice, Passo Passo e Pratico, per TUTTI i Siti Web

    Heading

    H1, H2, H3, sono i cosiddetti tag heading: essi servono a fornire informazioni semplici e veloci circa il contenuto della pagina, sia all’utente che al motore di ricerca. Sono i titoli e sottotitoli dei contenuti.

    Alt Tag delle Immagini

    Gli alt tag delle immagini sono testi associati alle immagini pubblicate, e aiutano i motori di ricerca a comprenderne il significato.

    Audit Tecnica

    Con audit tecnica si intende la serie di operazioni volte a perfezionare gli elementi tecnici e del codice.

    Tra queste rientrano:

    • inserimento appropriato degli elementi noindex e nofollow;
    • uso appropriato dei canonical;
    • implementazione corretta delle direttive di disallow nel robots.txt.

    Soddisfazione della User Experience

    Non è solo importante che il portale online abbia un bell’aspetto e che sia indicizzato dai principali motori di ricerca.

    È anche fondamentale, per il suo successo, che esso venga reso anche facilmente leggibile e fruibile, e soddisfi l’intento di ricerca dei visitatori.

    Usabilità e design sono fondamentali, non solo dal punto di vista desktop ma anche da quello mobile.

    Contenuti di valore, collegamenti ai social media, recensioni, contenuti informativi ricchi e di qualità, sia per chi naviga dal computer che per chi fa uso dello smartphone o di un tablet.

    Soddisfazione del Search Intent

    E’ importante proporre contenuti che soddisfino il visitatore, in base al tipo di ricerca effettuata.

    Nel caso di contenuti informativi, essi devono essere interessanti, originali e facilmente leggibili, scritti in modo fluido e scorrevole, senza ridondanze.

    Nel caso di ricerche transazionali, dovremo proporre schede prodotto semplici e chiare, che permettano ai visitatori di scegliere e acquistare i prodotti desiderati con facilità.

    Lo stesso vale per le immagini, che sono molto importanti perché fungono da ulteriore corredo informativo.

    Mi presento: sono Filippo Jatta, sono consulente dal 2007.

    Mi sono laureato e specializzato nel 2007 in Economia, Organizzazione e Sistemi Informativi presso l’Università Bocconi di Milano.

    Per contattarmi usa il form in fondo alla pagina o scrivimi su whatsApp al numero 348 09 06 338.

    Attività SEO Off Page

    L’off page è costituita dalle operazioni di link building e link earning, che si svolgono esternamente, e che riguardano l’aumento della popolarità tramite l’ottenimento di collegamenti ipertestuali.

    Link Building

    Questa, in linguaggio tecnico, fa riferimento all’ottenimento attivo di collegamenti ipertestuali, e al conseguente sviluppo dell’autorevolezza.

    Link Earning

    In tal caso, ci si riferisce all’ottenimento spontaneo di menzioni e citazioni, conseguenti alla qualità dei contenuti offerti dal sito. E’ fondamentale produrre contenuti di alta qualità, che saranno più facilmente apprezzati dagli utenti e quindi anche più facilmente oggetto di menzioni da parte di portali pertinenti ed autorevoli, che in questo modo avvieranno un importante e naturale processo di promozione.

    Queste sono le principali attività off page:

    • analisi del trust nostro portale e di quello dei concorrenti;
    • analisi anchor text utilizzate;
    • sviluppo strategico della campagna;
    • ricerca occasioni di guest posting;
    • avvio PR e comunicati stampa di qualità;
    • produzione di contenuti embeddabili, come le infografiche;
    • diffusione su portali ad alto trust.

    Attività Local SEO

    La local ha alcune operazioni specifiche, come:

    • analisi della concorrenza e posizionamento su Maps;
    • ottimizzazione della scheda My Business;
    • ottenimento di recensioni rilevanti e naturali per la propria azienda locale.

    Attività Negative SEO

    Vi sono poi operazioni che sono penalizzanti, ad esempio:

    • cloaking: pagine che mostrano contenuti differenti agli spider dei motori di ricerca e ai visitatori umani;
    • doorway pages: pagine di scarso valore che hanno la sola finalità di migliorare la visibilità per determinate parola chiave;
    • keyword stuffing: l’inserimento forzato ed eccessivo di parole chiave nei tuoi contenuti;
    • testo invisibile: l’inserimento di testo dello stesso colore dello sfondo, per far in modo che i visitatori non possano leggerlo ma i motori di ricerca sì;
    • black hat: utilizzo dello spam per ottenere collegamenti di scarsa qualità.

    Contattami ora!

    Puoi contattarmi compilando il form qui sotto per avere informazioni sui miei servizi, oppure manda un messaggio WhatsApp al n. 348 09 06 338

    [contact-form-7 404 "Non trovato"]
    Filippo Jatta

    About Filippo Jatta

    Filippo Jatta è consulente SEO dal 2008. Dottore magistrale in Organizzazione e Sistemi Informativi presso l'Università Luigi Bocconi di Milano.