Controllare il traffico non è difficile se possiedi gli strumenti giusti, mentre stimarlo per altri siti web obbliga a usare particolari tool e utility.

In questa guida ti mostro come controllare il traffico e come stimare quello dei tuoi concorrenti.

Ecco i principali metodi per vedere il traffico:

  • Sfrutta il tool SEOZoom;
  • Utilizza SEMRush;
  • Controlla i dati con SimilarWeb;
  • Visualizza le statistiche di Quantcast;
  • Attiva Ahrefs;
  • Fa un check della classifica Alexa.

Ho creato 4 video gratuiti in cui ti spiego il mio esatto metodo, per permetterti di ottenere i miei stessi risultati.

Scaricali gratuitamente cliccando sul pulsante sotto il video, e inizia questo percorso con me. Altrimenti, continua la lettura dell’articolo più in basso.

4 VIDEO+PDF: Scopri il Mio Metodo Semplice, Passo Passo e Pratico, per TUTTI i Siti Web

    Come Vedere il Traffico del Tuo Sito

    Se vuoi controllare il traffico, l’opzione migliore è far affidamento ad Analytics.

    Questa utility dà valori esatti e precisi. Si tratta della soluzione ideale, ma che puoi sfruttare solo se hai la proprietà in questione.

    Se invece vuoi controllare quello di uno di cui non hai la proprietà, puoi usare tools, strumenti e utility che fanno delle stime.

    Dal momento che questi strumenti non sono mai precisi al 100%, ti consiglio di utilizzarli solo per confrontare le visite in termini relativi.

    Controllare il Traffico Organico e le Visite di un Sito Web: SEOZoom

    SEOZoom è un’utility made in Italy, con un database dedicato all’Italia decisamente superiore rispetto ai concorrenti.

    In pochi click, puoi avere una stima piuttosto accurata dell’andamento del traffico organico, e sono anche presenti funzioni di comparazione tra più domini e con le singole pagine.

    Mi presento: sono Filippo Jatta, sono consulente dal 2007.

    Mi sono laureato e specializzato nel 2007 in Economia, Organizzazione e Sistemi Informativi presso l’Università Bocconi di Milano.

    Per contattarmi usa il form in fondo alla pagina o scrivimi su whatsApp al numero 348 09 06 338.

    Come Vedere il Traffico di un Sito Web con SEMRush

    SEMRush è principalmente uno strumento di ottimizzazione per i motori di ricerca, il che significa che lo puoi utilizzare, se sei proprietario, per aiutarti a trovare e ad ottimizzare le parole chiave che sono in grado di portarti più visite sui motori di ricerca.

    Invece, se lo utilizzi da normale navigatore del web, potrai usarlo anche per vedere che tipo di visite è in grado di ottenere.

    SEMRush ti mostra le migliori, puoi anche vedere i numeri attuali e il posizionamento di quelle specifiche sui motori di ricerca.

    Puoi anche filtrare le statistiche per Paese, il che ti permetterà di visualizzare i modelli di ricerca su base regionale.

    Tieni presente che SEMRush è uno strumento disponibile anche gratuitamente. Come utente gratuito, puoi effettuare 10 ricerche gratuite al giorno accedendo però solo a una panoramica di base.

    Per visualizzare dei dati più specifici e approfonditi, avrai bisogno di sbloccarli sottoscrivendo un abbonamento a pagamento.

    Un Ottimo Strumento di Stima delle Visite: SimilarWeb

    SimilarWeb è un famoso strumento di stima delle visite.

    Il punto forte di SimilarWeb è la sezione Top Website Ranking pages, in cui è possibile visualizzare quelli che godono di un posizionamento migliore in base alla categoria e al Paese (con un limite dei primi 50 risultati visualizzabili per gli utenti gratuiti), ma consente anche di effettuare una ricerca per dominio specifico e visualizzare le statistiche.

    Quando effettui una ricerca, ottieni subito tre tipologie di dato: global rank, country rank, e category rank. Questi dati offrono una panoramica veloce e immediata sull’andamento della concorrenza.

    Ma se scrolli verso il basso potrai visualizzare anche tantissimi altri dati sulle statistiche di engagement: visite mensili, durata media, pagine per visita e frequenza di rimbalzo.

    Continua ancora a scorrere e vedrai un sacco di altri dettagli, come la suddivisione della fonte di visite, i principali di riferimento, se queste provengono dai social media, i dati demografici del pubblico e tanto altro ancora.

    Tutte queste informazioni sono disponibili gratuitamente, il che rende ancora di più SimilarWeb a tutti gli effetti uno dei migliori strumenti per la stima.

    Le Statistiche di Quantcast

    Quantcast è uno degli strumenti più accurati disponibile attualmente sul web, ma presenta due importanti controindicazioni: in primo luogo, la sua precisione varia tra uno e un altro e, in secondo luogo, il suo set di dati è fortemente limitato rispetto ad altri strumenti di analisi come SimilarWeb o Alexa (e soprattutto rispetto a SEOZoom per il mercato italiano).

    Ciò è dovuto principalmente al modo in cui Quantcast lavora: ognuno dovrebbe impostare il feed di raccolta dati di Quantcast per consentire a Quantcast di iniziare a raccogliere dati e fare stime.

    Ma naturalmente Quantcast non può stimare con precisione i dati che non rientrano nel suo circuito.

    Per questo motivo, sarà molto difficile che tu riesca a trovare grazie a questo strumento dati statistici che riguardano i meno conosciuti.

    Detto questo, quando viene tracciato, Quantcast offre molti dati sorprendentemente utili da esaminare.

    La suddivisione demografica è estremamente approfondita e comprende l’etnia dei visitatori, gli interessi commerciali, gli interessi sui media, l’occupazione e le affiliazioni politiche.

    Come Vedere le Visite con Ahrefs

    Ahrefs è un potente strumento di ottimizzazione dei motori di ricerca ed è utilizzato principalmente per l’estrapolazione di tutti i tipi di dati, sia per i tuoi che per quelli della concorrenza.

    Su Ahrefs non solo puoi visualizzare la stima accurata, ma puoi anche visualizzare informazioni dettagliate sulla provenienza dello stesso e sul tipo che lo generano.

    È inoltre possibile anche visualizzare informazioni sul backlink, ad esempio quali altri hanno creato dei collegamenti ad una determinata pagina, la frequenza con cui vengono creati e come tutti questi dati variano nel tempo.

    Sfortunatamente, per Ahrefs non esiste un piano gratuito, ma in compenso puoi effettuare una prova della durata di 7 giorni senza alcuna limitazione alla modica cifra di 7$.

    Successivamente dovrai acquistare un abbonamento più costoso, ma i dati che ti vengono mostrati sono davvero ottimi.

    Controllare le Visite con Alexa

    Alexa è probabilmente il primo strumento che salta in mente quando si pensa agli strumenti di questo tipo.

    Sfortunatamente, Alexa ha diminuito così tanto la sua opzione gratuita nel corso degli anni che in questo momento risulta quasi del tutto inutile se non si utilizza la versione a pagamento.

    Inserisci uno qualsiasi nello strumento di ricerca e potrai visualizzare il Global Alexa Rank e il Country Alexa Rank, oltre a un semplice grafico che mostra il suo aumento del traffico e il suo declino nell’arco dell’ultimo anno.

    Potrai anche visualizzare dei dati demografici piuttosto limitati e alcune informazioni. Si tratta di uno strumento abbastanza limitato, ma è sufficiente se vuoi solo confrontare due e vedere quale è più popolare tra i due.

    Se vuoi visualizzare dei dati più completi rispetto a quelli che offre la versione gratuita di Alexa, puoi effettuare un upgrade al piano a pagamento.

    Contattami ora!

    Puoi contattarmi compilando il form qui sotto per avere informazioni sui miei servizi, oppure manda un messaggio WhatsApp al n. 348 09 06 338

    [contact-form-7 404 "Non trovato"]
    Filippo Jatta

    About Filippo Jatta

    Filippo Jatta è consulente SEO dal 2008. Dottore magistrale in Organizzazione e Sistemi Informativi presso l'Università Luigi Bocconi di Milano.