Cosa sono SEO e SEM? Quali sono le differenze fra le due?

In questa guida ti spiega cosa significano queste sigle, e come approcciarti a tali materie.

SEO e SEM: Definizione

SEM è l’acronimo di Search Engine Marketing, e indica tutte le tecniche di promozione che si possono attuare tramite i motori di ricerca.

Quindi la SEM include, ad esempio, l’utilizzo di Ads, di Shopping, e anche del traffico organico gratuito che si ottiene tramite la SEO.

Ma cos’è quest’ultima?

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization, e indica le tecniche di posizionamento SEO, cioè di posizionamento organico o naturale.

Quindi il Search Engine Marketing include la Search Engine Optimization e anche altre forme di marketing come il PPC e la pubblicità a pagamento.

A colpo d’occhio, le strategie in questione possono dare l’impressione di avere la stessa struttura e caratteristiche; tuttavia, sono due approcci molto diversi al marketing tramite motori di ricerca.

Ho creato 4 video gratuiti in cui ti spiego il mio esatto metodo, per permetterti di ottenere i miei stessi risultati.

Scaricali gratuitamente cliccando sul pulsante sotto il video, e inizia questo percorso con me. Altrimenti, continua la lettura dell’articolo più in basso.

4 VIDEO+PDF: Scopri il Mio Metodo Semplice, Passo Passo e Pratico, per TUTTI i Siti Web


    Obiettivi della SEM

    La SEM punta ad aumentare la visibilità e a posizionare il tuo brand sulle SERP, cioè sulle pagine dei risultati.

    SERP proviene dall’acronimo di “Search Engine Results Page” e di solito mostra 10 risultati per pagina, almeno nel caso di Google.

    Quindi il search marketing aumenta la visibilità aumentandone la visibilità nelle SERP, e attirando così più traffico e visite.

    Vi sono tecniche a pagamento e gratuite, che possono essere anche sfruttate congiuntamente.

    SEM: Come Funziona

    Search Engine Marketing è un termine generale che include strategie sia gratuite. Entrambi al fine di generare una maggiore visibilità nelle SERP.

    Una strategia a pagamento svolge due attività:

    • Configurazione e ottimizzazione degli annunci;
    • Valutazione di un budget da usare mensilmente per gli annunci a pagamento (ad esempio, Ads).

    Questa strategia è spesso nota come ricerca a pagamento o marketing pay per click (PPC), in quanto si paga il motore di ricerca per ogni visita che si riceve.

    Ads

    Ads è il provider di ricerca più utilizzato per questa strategia.

    Con questo strumento tattica, i marchi conducono ricerche di parole chiave e creano campagne mirate alle migliori keywords per il loro settore, prodotti o servizi.

    Quando gli utenti cercano tali chiave, visualizzano annunci personalizzati nella parte superiore o inferiore delle SERP.

    SEO: Traffico Gratuito Organico su Google

    La “Search Engine Optimization” comprende una serie di tecniche che sono gratuite, ma richiedono più tempo.

    Ottenere risultati con queste tecniche è molto conveniente, in quanto si riceve traffico gratuito organico grazie alla qualità.

    Non si è costretti a pagare per ogni visita che si riceve, ma serve più tempo per renderlo perfetto, tramite una consulenza e la successiva ottimizzazione.

    Quando una pagina web viene mostrata nei primi risultati delle SERP, è perché il suo contenuto è prezioso e di qualità.

    Mi presento: sono Filippo Jatta, sono consulente dal 2007.

    Mi sono laureato e specializzato nel 2007 in Economia, Organizzazione e Sistemi Informativi presso l’Università Bocconi di Milano.

    Per contattarmi usa il form in fondo alla pagina o scrivimi su WhatsApp al numero 348 09 06 338.

    Tecniche , Ottimizzazione e Link Building

    Le tecniche per migliorare il posizionamento riguardano i suoi contenuti, sia a livello tecnico che di qualità e capacità di soddisfare il search intent del visitatore.

    Inoltre, una tecnica esterna, cioè off page, è la link building, che serve per aumentare la popolarità e il trust, tramite l’acquisizione di backlink da altri pertinenti e autorevoli.

    Manager Esperto in SEO e SEM: il Lavoro dello Specialist

    Il manager esperto in entrambe deve possedere molte conoscenze a livello tecnico e a livello di marketing.

    Per quanto mi riguarda, io nasco come specialist nella Search Engine Optimization.

    Corso Online

    Oltre a lavorare direttamente dei miei clienti, metto anche a disposizione un corso online che può essere utile per chiunque volesse avvicinarsi alla materia, comprenderla, e posizionare da sè.

    SEM e SEO: Tools

    Per lavorare in questo campo è utile utilizzare diversi tool relativi alla Search Engine Optimization e al Search Engine Marketing.

    Questi strumenti sono gratis o a pagamento e, pur non potendo sostituire l’esperienza di uno specialist, sono comunque un grosso aiuto per l’analisi delle strategie da implementare.

    Punti in Comune

    Entrambe le tecniche aiutano un marchio a distinguersi nei risultati di ricerca quando l’utente interessato cerca termini specifici relativi al settore, all’attività o alle offerte del marchio.

    Entrambe attirano più traffico e richiedono una buona conoscenza del tuo pubblico per creare contenuti di valore che appaiono quando cercano soluzioni relative al tuo servizio o prodotto.

    Il primo passo in entrambe le strategie consiste nella ricerca e l’identificazione delle migliori per scoprire termini di ricerca popolari.

    Questa attività richiede l’analisi del volume di ricerca e la loro capacità di conversione.

    Include anche l’esame della concorrenza per vedere quali sono gli obiettivi e determinare cosa è necessario fare per competere con queste aziende.

    Entrambe richiedono test continui, monitoraggio per aumentare le prestazioni e anche la visibilità online.

    SEM Vs SEO: Differenze

    SEO e SEM si distinguono per alcuni punti abbastanza rilevanti, ecco i principali.

    Pubblicità

    Gli annunci a pagamento includono quasi sempre l’indicazione “Annuncio” quando compaiono in SERP. I risultati di ricerca organici non sono contrassegnati in questo modo e vengono visualizzati in modo diverso nelle SERP.

    Costo

    Nella strategia SEM devi pagare ogni volta che un utente fa click. Pertanto, è necessario disporre di un budget per visualizzare continuamente annunci e generare lead Pay Per Click. Al contrario, con risultati di ricerca organici, nulla viene pagato quando un utente fa click sulla pagina del tuo prodotto o servizio.

    Visibilità

    I risultati della SEM vengono mostrati ad un target di pubblico selezionato, poiché questa strategia consente di definire il tipo di pubblico a cui si desidera pubblicizzare il proprio marchio assegnando filtri in base a età, posizione, reddito, abitudini e altro. Nella Search Engine Optimization, è impossibile definire il target in tal modo.

    Risultati

    L’impatto della SEM è immediato, ovvero può iniziare a mostrare i suoi risultati al pubblico immediatamente. Per aumentare la visibilità, puoi creare campagne in cui apparirai immediatamente nelle pubblicità mostrate in SERP. Al contrario, ottenere traffico organico richiede tempo. Indubbiamente, i suoi risultati sono duraturi, devi solo aspettare fino a quando, gradualmente, web inizia a posizionarsi nei motori di ricerca.

    Test di Efficacia

    Il Search Engine Marketing è una strategia eccellente per i test, perché puoi attivare e disattivare immediatamente gli annunci a pagamento. Puoi anche esaminare il contenuto del tuo annuncio, rivolgerti a un nuovo pubblico e modificare gli aspetti della pagina di destinazione per testare le tue nuove tattiche. Questa flessibilità non è possibile con il ranking naturale, poiché per vedere l’impatto di una particolare strategia, è necessario un monitoraggio che richiede un tempo significativo.

    Rilevanza

    La popolarità di un marchio con le strategie di Search Engine Marketing dipende dagli annunci a pagamento e dalle campagne pubblicitarie relative. Al contrario, le tattiche organiche aggiungono valore nel tempo, mostrando crescita e risultati duraturi.

    CTR (Click Through Rate)

    I risultati organici hanno un Click Through Rate (CTR) superiore a quelli a pagamento.

    SEM vs. SEO: Strategie e Tecniche?

    Ora che conosci le differenze e le somiglianze tra le varie tattiche, ecco alcuni fattori da considerare per valutare quale strategia di marketing utilizzare (ricordando che l’una non esclude l’altra).

    Concorrenza

    Bisogna valutare la difficoltà delle parole chiave obiettivo: se la difficoltà è eccessivamente alta e hai un sito web con un ottimo tasso di conversione, puoi sfruttare le campagne a pagamento.

    Tasso di Conversione

    Se il tuo pubblico sa cosa vuole, lo cerca e lo acquista, allora puoi beneficiare degli annunci a pagamento. Se invece il tuo pubblico indaga e confronta in più di un’occasione, un’influenza organica come la strategia organica sarebbe più efficace.

    Ovviamente questo varia da keyword a keyword, perchè ognuna vanta uno specifico tasso di conversione atteso.

    Costo Per Click

    Se le keyword scelte hanno costi per click troppo elevati, meglio puntare sulla visibilità organica per non correre il rischio di pagare troppo le visite e non generare profitto.

    Non Sono Alternative

    Come già detto, ricorda che puoi sfruttare entrambe le strategie insieme, e che l’uso congiunto di entrambe le tecniche può portare grandi benefici al tuo progetto.

    Contattami ora!

    Puoi contattarmi compilando il form qui sotto per avere informazioni sui miei servizi, oppure manda un messaggio WhatsApp al n. 348 09 06 338

    [contact-form-7 404 "Non trovato"]
    Filippo Jatta

    About Filippo Jatta

    Filippo Jatta è consulente SEO dal 2008. Dottore magistrale in Organizzazione e Sistemi Informativi presso l'Università Luigi Bocconi di Milano.